I want you back

Ci sono aziende che sanno parlare, lo fanno con lo stesso tono ovunque e anche quando decidi di interrompere il loro servizio non le abbandoni mai del tutto.

Ci sono aziende che sanno parlare, lo fanno con lo stesso tono ovunque e anche quando decidi di interrompere il loro servizio non le abbandoni mai del tutto.

Una di queste è Spotify. Ho apprezzato il modo con cui pubblicano gli annunci di lavoro, come hanno descritto la gestione interna dei progetti. Ora mi sto godendo la playlist con la quale mi salutano dopo che ho annullato l’abbonamento Premium.

La playlist daddio di Spotify

Spotify è un’azienda che vende musica in abbonamento e una volta che si disdice l’abbonamento si rimane con un servizio gratuito e la musica non smette di suonare. Quindi perché non regalare al cliente che si sta allontanando un po’ di musica in più affinché rimanga coinvolto?

Le canzoni della playlist sono scelte con grandissima cura. Ecco alcuni titoli:

I want you back
Don’t leave me this way
Please don’t go.

Una lezione di come l’amore per il proprio prodotto debba essere il valore condiviso e attorno al quale riconoscersi.

Guadagnare dalla Relazione con il Cliente

Il cliente ripetitivo costa molto meno di un cliente nuovo. Con questo Corso avrai modo di studiare la relazione tra la tua azienda e il cliente in modo da trovare nuove opportunità di guadagno e di ritorno .

 Guadagnare dalla Relazione con il Cliente

Also published on Medium.

Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su pinterest
Pinterest
Luigi Serra

Luigi Serra

Come Digital Marketer integro tutti gli strumenti per guidare le aziende nei progetti di Digital Transformation. Competenze orizzontali, visione strategica e project management sono alcuni dei miei punti di forza. Dopo più di 10 anni di esperienza in ambito multinazionale, cerco ora di aiutare le Piccole Imprese a fare Digital Marketing proponendo un modello alla loro portata ma del tutto simile a quello di una Grande Azienda.

Rispondi